Salta al contenuto principale

Nuova convenzione tra Igea Banca e l'Arma dei Carabinieri per l'anticipo del TFS

Il 30/11/2016 Igea Banca e l'Arma dei Carabinieri hanno stipulato un importante accordo di convenzione per l'accesso al prodotto di finanziamento che consente ai pensionati dell'Arma di poter ottenere l'anticipo del Trattamento di Fine Servizio maturato. Per Tommaso Di Chiara, responsabile di Igea Banca per la linea di prodotto anticipo TFS, "la convenzione con l'Arma dei Carabinieri rappresenta sicuramente un elemento di soddisfazione ed è sopratutto un impegno a mantenere elevati i livelli di servizio, le tempistiche operative e l'assistenza alla clientela".

La convenzione con l'Arma dei Carabinieri è il primo passo di un progetto che prevede la possibilità di convenzione per tutte le Forze Armate, i Corpi e le Amministrazioni Centrali dello Stato che potranno godere fin da subito del loro TFS attualizzato. "E' un'ulteriore conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione rispondendo alle esigenze del mercato con prodotti innovativi ed adeguati" continua Di Chiara esprimendo soddisfazione e orgoglio nell'essere "vicino ai nuovi pensionati dell'Arma dei Carabinieri".